lunedì 13 settembre 2010

24 ore di gloria per Insubria Bike Festival Team


Nel weekend appena trascorso si è svolta la 24h di Milano sulla famosa collinetta di S.Siro o Monte Stella e la nostra ASD Emissioni Zero ha partecipato con una squadra, al cui interno c’erano alcuni soci dell’Associazione e amici di mtb .

La squadra chiamata Insubria Bike Festival Team, capitanata da Mario Cucinotta e gestita dal Team Manager Roberto Gussoni, era alla sua prima partecipazione a una 24h.

Sabato alle ore 13 è partita questa avventura.... il capitano è stato il primo della squadra a prendere il via, subito seguito dagli altri attraverso una rotazione basata sul numero di giri,percorsi da ognuno di noi, e non sul tempo.

Man mano che passavano le ore, i membri del Team si affiatavano sempre di più anche se era solo qualche ora che ci si conosceva.Tutti abbiamo incitato e sostenuto i nostri compagni anche quando la stanchezza ha cominciato a fare capolino tra di noi.

Alla sera, dopo aver montato i vari impianti luce sulle biciclette, abbiamo affrontato anche questa nuova esperienza di guida notturna; qualcuno ha gradito, qualcun altro un po’ meno, ma anche in questa situazione tutti hanno profuso il massimo dell’impegno.

Durante la notte e allo spuntare delle prime luci abbiamo dovuto affrontare anche il problema umidità sia al nostro campo base sia sul percorso, che diventava bagnato e risultava insidioso soprattutto nelle zone dove c’era il prato, ma anche questo è stato affrontato e passato con grande entusiasmo.

Alla mattina, dopo aver passato una nottata dove il riposo non è stato proprio facile...., abbiamo continuato a pedalare con passione ed entusiasmo; osservando il monitor dei tempi ci siamo accorti che il team davanti a noi ci precedeva solo di qualche minuto e allora, dopo un breve briefing di squadra, abbiamo deciso di pedalare alla morte per cercare di guadagnare questa posizione. ........ci siamo riusciti!!!!

Il risultato finale parla di un 7° posto in classifica generale e di un ottimo 2° posto nella classifica di categoria dei Team da 12.

Passiamo all’elenco dei vari componenti della squadra:
  1. Cucinotta Mario - Il Capitano si è spremuto fino alla frutta anche dopo aver avuto un infortunio alla mano alla partenza
  2. Bonfanti Ivan - Il Vice capitano ma anche uomo logistica e colui che, pur avendo pochissimo allenamento, ha ottenuto dei tempi di assoluto rilievo.
  3. Rossi Andrea - L’atleta di punta dell’ASD che non si è risparmiato niente e nonostante un grosso problema meccanico alla sua mtb,dopo aver preso la mtb di Bonfanti, ha staccato dei tempi di assoluto rilievo.
  4. Milani Stefano - Colui che si preoccupava dei vari impianti luce.
  5. Boscolo Alberto Nonostante avesse tolto il gesso al polso solo da qualche giorno ha prodotto una grande prestazione.
  6. Miotello Giovanni - Con l’esperienza ha aiutato a creare il gruppo ma.... senza dimenticarsi di pedalare forte.
  7. Marveggio Emanuele - Ha chiesto di non pedalare di notte ma ha pedalato ed anche forte.
  8. Parolin Federico Si è prodigato in giri alla morte urlandosi che poteva andare più forte.
  9. Canato Pietro Paolo - Anche lui non voleva pedalare di notte ma “costretto” ha fatto dei giri di importanza capitale per il conseguimento del nostro risultato.
  10. Fiorenzo Leo - Anche lui ha aiutato a creare un clima amichevole all’interno del team, ha pedalato forte ed incitato tutti i compagni.
  11. Clemente Walter - Nonostante alcuni problemi fisici non si è mai risparmiato dando l’anima.
  12. Bertolli Simone - Che dire? Quando c’era un turno da coprire lui c’era, ha effettuato dei giri da “pole position” guadagnando sempre nei confronti diretti con gli altri atleti dei vari Team avversari.

Nell’elenco mi metto anch’io, non ho pedalato, ma sono orgoglioso e soddisfatto di essere stato il Team Manager di questa squadra e voglio fare ancora una volta i complimenti a tutti coloro che hanno pedalato e ai nostri sponsor: Isa Power, Bressan biciclette speciali, ValleOlona.com, Expo Reclam.

Ai ringraziamenti vorrei aggiungere il nostro Presidente Angeletti, che è venuto ad incoraggiarci, e tutte le mogli o fidanzate e figli/e che ci hanno permesso in questo “pazzo” week end di dedicarci totalmente al nostro amato sport.




Roberto Gussoni

1 commento:

Insubria Bike Festival Staff ha detto...

bravi ragazzi,adesso tutti a bere al Karma Kafe per festeggiare!!!