giovedì 17 gennaio 2008

Il richiamo della bicicletta

C'è un luogo a Solbiate Olona, ignorato dai più, conosciuto da qualcuno - spesso per sentito dire -, strumentalizzato da pochi. Si tratta della caserma Ugo Mara, da qualche anno completamente riorganizzata e diventata sede di una forza di intervento rapido della Nato, ma sempre sotto il comando nazionale. In pratica, un gruppo di soldati pronti a intervenire nelle situazioni più delicate, con l'obiettivo principale di evitare l'insorgere o il degenerare di potenziali conflitti.
Spesso però, ci dimentichiamo che dietro a queste mura vivono dei ragazzi come tanti e le rispettive famiglie. E come tali, non deve destare stupore che anche dietro a quelle mura arrivi il forte richiamo della pratica sportiva forse più popolare in questa zona: la bicicletta. Richiamo che ha portato alla fondazione di una società vera e propria, la Ciclistica NRCD-IT, che oltre agli obiettivi sportivi ambisce anche a importanti progetti per la comunità.
Personalmente, mi ha fatto molto piacere che uno dei rappresentanti di questa squadra, Marco, fosse tra i primi ad accettare la proposta del blog e si mostrasse subito uno dei più entusiasti. Qualche intoppo a livello professionale probabilmente avrà un impatto sulla frequenza, ma non ho esitazioni a definire il suo contributo fondamentale. Mi auguro inoltre che possa servire a rimuovere alcuni pregiudizi troppo superficiali sulla presenza della Ugo Mara.

Geppe

3 commenti:

agostino ha detto...

proposta : biciclettata tutti assieme in una mattinata di primavera con aperitivo (analcoolico direi in quanto successivamente c'e' da "guidare" la bicicletta).
io comincio quasi subito gli allenamenti cosi' non mi perdete per strada.

marco angeletti ha detto...

per ma va più che bene...vi " spasseggio" per la Valle!!!

Geppe ha detto...

Ci sto. Anzi, diamoci da fare per reclutare un po' di gente curiosa di scoprire la Valle, tanto il tempo non ci manca.
Così, l'ultimo che si iscrive paga l'aperitivo